DAL 31 LUGLIO A MESAGNE LA PERSONALE DI ALESSANDRO PASSARO

passaro2.jpg

Alessadro Passaro

Via la pittura

a cura di Nicola Zito

dal 31 luglio al 31 agosto 2021

Apertura: sabato 31 luglio, ore 19,30

Mesagne, piazza IV novembre, 26

Il 31 luglio 2021, a partire dalle ore 19,30, sarà aperta la personale di Alessandro Passaro, Via la pittura, mostra a cura di Nicola Zito.

Via la pittura, realizzato in collaborazione con l’associazione L’Ego di Artemide, è la prima esposizione di Passaro nel proprio paese d’origine, Mesagne, in piazza IV novembre 26. In questa occasione l’artista presenta una tela di 20 metri oltre a 5 opere più piccole (olio su tela), che trattano il rapporto tra la collettività e il paesaggio, facendo coincidere le due dimensioni in un unica visione fisiognomica; l’opera di 20m potrà essere acquistata a cm, venendo così a creare una riflessione sulla perdita dell’autorialitá e sulla caduta dello stereotipo di vendita del mercato.

La mostra, che vanta il patrocinio morale del Comune di Mesagne e il contributo di numerosi esercizi commerciali della zona (L’amo, pesca sportiva; Ursula Emiliano, hair stylist; Il Mangiameduse, sea food; Giù da Mino, cantina; Splendid 22, bar; Gwen Majesty; Xò Cafè; Officina Smart; Sottospirito; Seven B pub; Man of the trouble; Pecora Nera; Caffè dell’orologio; Sullo, gelateria; Masciullo; Caffè Vittorio Emanuele; Osteria del Leone; Tecnorete; Biscotto, gelateria; Celtic Public House; Benito abbigliamento; Zona 30 beer ‘n’ grill; L’incontro, trattoria; Studio 95, agenzia pubblicitaria; Architetto Carmelo), sarà visitabile fino al prossimo 31 agosto 2021, dalle ore 18 alle ore 22.

 









Top