DOMENICA AL TEATRO VERDI UN OMAGGIO A DANILO CREA E AD ENRICO CARUSO

Domenica 28 novembre al Nuovo Teatro Verdi: omaggio di Danilo Rea a Enrico Caruso
Ha per titolo «Omaggio a Enrico Caruso» lo straordinario evento con protagonista Danilo Rea, uno dei pianisti più creativi della scena jazzistica nazionale e internazionale, in programma al Nuovo Teatro Verdi di Brindisidomenica 28 novembre, con inizio alle ore 18. Un viaggio tra celebri arie di grandi opere liriche, improvvisate e riarrangiate da un pianista appassionato di improvvisazione. Danilo Rea rende omaggio a uno tra i più grandi tenori di tutti i tempi nel centesimo anniversario della scomparsa, Enrico Caruso, con la partecipazione dell’attrice Barbara Bovoli, in veste di voce narrante, e la drammaturgia di Alessandra Pizzi. Ingresso consentito solo con Green Pass.

La biglietteria 
I biglietti sono disponibili online cliccando QUI e presso il botteghino del Teatro, aperto al pubblico dal lunedì al venerdìore 11-13 e 16.30-18.30, in via straordinaria anche nella giornata di sabato 27 novembre, ore 16.3018.30Domenica 28 novembre, giorno dello spettacolo, ore 11-13 e a partire dalle 16.30. Info T. 0831 562554www.nuovoteatroverdi.com.

Dice Danilo Rea di Enrico Caruso
Una popstar ante litteram nel modo in cui ha vissuto e attraversato il suo lavoro, tra produzioni discografiche, registrazioni e una vita senza troppe regole. Quando ha smesso di sentire da un orecchio, ha messo ancora più alla prova la sua voce, dunque un uomo che ha fatto della sofferenza la propria forza grazie alla coscienza del talento. Ha saputo essere personaggio, un grande comunicatore che ha unito mondi e appassionati cantando a modo suo, a volte a dispetto dei puristi, spaziando con eclettismo tra forme e linguaggi musicali.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning