FRANCAVILLA – LA FAMIGLIA DEL TERZO COMPRENSIVO UNITA ALLA NOTTE BIANCA

Insieme per la pace: è questo il titolo della notte bianca della scuola San Francesco. In un periodo storico molto particolare l’intero comprensivo è unito, dalla sezione primavera alla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria, per dire no alla guerra!

Una vera famiglia, quella del Terzo Istituto Comprensivo, così come l’ha sempre definita la Dirigente Scolastica, la professoressa Adelaide D’Amelia, e come tutte le famiglie bisogna stare uniti.

Anche nell’ultimo collegio dei docenti, la stessa Dirigente Scolastica, consapevole che in un futuro, che noi egoisticamente speriamo molto lontano, per avvicinarsi alla sua Salerno sarà costretta a lasciarci, ha voluto consigliare i suoi docenti di non cedere mai al conflitto: “non irrigiditevi, non intestarditevi, siate i primi a fare un passo indietro, allontanatevi dal conflitto, preservate la vostra salute psicofisica, portate avanti la Pace nella quotidianità”. Ancora una volta noi tutti ci portiamo a casa un grande insegnamento.

Noi tutti docenti, alunni e genitori, oggi 23 giugno, alla manifestazione della notte bianca, ci sentiremo ancora più uniti, ancora più forti.

Nonostante i lavori di ristrutturazione che stanno interessando il plesso “San Francesco”, partiti grazie ad un finanziamento da 3,2 milioni di euro, e che trasformeranno la scuola in un vero e proprio “campus” all’avanguardia con spazi dedicati allo sport, campi da calcetto, basket e pallavolo, e angoli dedicati alla socialità, le attività laboratoriali continuano ugualmente a procedere spedite.

Si continua a lavorare con i ragazzi anche con i laboratori artistici e musicali. Infatti, per i ragazzi del tempo pieno, oltre al potenziamento della lingua inglese, si tengono il corso di scrittura creativa con le docenti del dipartimento di lettere, il corso di chitarra e il laboratorio di ceramica, le cui opere verranno esposte alla manifestazione della notte bianca insieme ad una mostra intitolata: le tele della San Francesco.

Durante la serata verrà inoltre presentato il libro della professoressa Fiorella Durantini, “Leggiamoci”, pubblicato dal Terzo Istituto Comprensivo.

Inutile sottolineare che il successo di una scuola non è dovuto solo ai docenti che si esibiranno musicalmente o artisticamente, un grande plauso lo meritano in primis tutti i docenti che ogni giorno lavorano chiusi nelle proprie classi: essi sono sicuramente il motore portante di una grande scuola.

Per concludere, ospiti della serata saranno con noi Diego e Mattia Saponaro, i due fratelli pluripremiati al Giffoni Contest Music; lo stesso cantante ha aperto il concerto di Ermal Meta al Giffoni Film Festival nel 2018.

Vi aspettiamo questa sera, giovedì 23 giugno, alle ore 19:00 sul piazzale della scuola San Francesco, tutti insieme come una Famiglia, la grande famiglia di Francavilla Fontana!

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning