IN CITTA’ 300 CROCIERISTI TEDESCHI ARRIVATI CON NAVE AMADEA

Entra nel vivo la stagione crocieristica nel porto di Brindisi, dove nel 2022 si registreranno più di settanta approdi. In mattinata è giunta in porto la nave “Amadea” con a bordo 291 turisti di nazionalità tedesca che si sono divisi tra escursioni e la visita della città. Si tratta di una nave da crociera battente bandiera delle Bahamas, comandata da un olandese e con 313 membri dell’equipaggio che assicurano un livello di accoglienza a bordo di gran lunga superiore alla media, a conferma del fatto che il target medio-alto è quello che si è ripreso meglio dalla lunga pausa determinata dal covid.

Proprio per evitare contagi e per proteggere i passeggeri non ci è stato consentito l’ingresso a bordo, ma si tratta di una scelta che in questo momento appare più che comprensibile. A pieno carico l’Amadea potrà ospitare fino a 600 passeggeri, disponendo di due suite reali, di 40 suite e di 254 cabine. Fu costruita nel 1991 dall’industria navale giapponese con sede a Nagasaki proprio per metterla a disposizione di crocieristi benestanti. A bordo, in passato, sono state girate le riprese di numerosi episodi del popolare serial televisivo tedesco “Nave dei sogni” ambientato proprio a bordo di lussuose navi da crociera.

Ovviamente a Brindisi si tratta semplicemente delle prove generali della macchina dell’accoglienza, visto che si attendono navi con almeno un migliaio di passeggeri a bordo a cui far godere i beni storici ed architettonici della città, oltre alle sue attrazioni in campo commerciale. E tutto questo è previsto già a partire dalle prossime settimane.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning