“LE VIE CONSOLARI ROMANE IN TERRA DI BRINDISI”

“LE VIE CONSOLARI ROMANE IN TERRA DI BRINDISI”
Nell’ambito degli eventi organizzati in occasione della giornata nazionale “Appia Day”, l’evento nazionale con vari appuntamenti da Roma a Brindisi, presso la Sala Conferenze “Accademia degli Erranti”, ex Convento delle Scuole Pie, Brindisi, si è tenuto un interessante convegno sul tema:”Le Vie consolari romane in terra di Brindisi”. L’evento è stato promosso dall’A. P. S., Brindisi e le Antiche Strade. Dopo gli indirizzi di saluto di Antonio Melcore, “Brindisi e le Antiche Strade”, sono intervenuti: Antonio Caputo, Giacomo Carito e Giuseppe Rollo, storici di Storia Patria per la Puglia, sez. di Brindisi, e membri del Comitato Scientifico di Brindisi e le Antiche Strade. “Parlando della Via Appia non è possibile non parlare delle Colonne del porto che sono state inserite alla fine del percorso adriatico della città di Brindisi”. “Intorno al 220 l’Appia viene prolungata fino a Brindisi perché i Romani dovevano ampliare i loro interessi verso i Balcani e il controllo del porto di Brindisi, da quel punto di vista, era fondamentale”.
Un convegno molto interessante, con tanti approfondimenti storici che il numeroso pubblico presente ha seguito con attenzione. È stata aperta, inoltre, l’esposizione dei lavori tematici a cura del Liceo Artistico-Musicale “Simone Durano” e di “Appia 2030”. Sarà possibile visitare l’esposizione fino al 7 ottobre 2022. Anna Consales

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning