NASCE L’ASSOCIAZIONE ODV “GUERRIERI INVISIBILI”

L’Angelo Guerriero del Carnevale di Venezia 2019, Micol Rossi, veneziana, ha deciso di mettersi in gioco e di fare quel passo in più:
da paziente assidua di reparti specializzati in malattie croniche intestinali a Presidente di una nuova giovane e promettente realtà nel mondo delle Associazioni ODV: Guerrieri Invisibili che si pone come obiettivi, la sensibilizzazione per le malattie croniche invisibili, la richiesta di maggiori tutele giuridiche soprattutto in campo lavorativo e il miglioramento della relazione medico paziente.
La scintilla del progetto nasce per caso, all’esito dell’ennesima giornata NO: affetta da Morbo di Crohn molto aggressivo sin da bambina si è sottoposta a plurimi interventi chirurgici, fino a rischiare la vita. Tutta questa sofferenza dall’esterno non traspare affatto: 29 anni, capelli lunghi e biondi, bel sorriso, non incarna lo stereotipo di “persona malata”.
Micol Rossi, seguitissima sui Social Network, lancia un appello dai suoi profili e fonda un gruppo telegram “facciamoci sentire”: tutti i malati cronici con patologie invalidanti ma invisibili devono avere tutele giuridiche, soprattutto nel mondo del lavoro. 
“Come facciamo a vivere senza un lavoro?”
È questa la prima domanda posta nel primo video spot divulgato il 28 settembre 2021 a mezzo social e che vuol essere un grido verso i politici e verso la società che ci vuole sempre di corsa, sempre sul pezzo, in una realtà che non riconosce meritevoli di protezione persone apparentemente sane ma che soffrono di patologie invisibili.
“Se non si vede non significa che non c’è” è un monito verso i colleghi di lavoro, i responsabili delle risorse umane, gli imprenditori, i medici delle Commissioni Mediche per la valutazione dell’invalidità civile, il personale sanitario addetto all’assistenza e l’Opinione Pubblica in generale. 
Guerrieri Invisibili dopo un mese dalla prima pubblicazione e dopo svariati articoli su testate locali, forte di adesioni e supporto raccolti sui social, diventa finalmente Associazione Odv e cerca altri guerrieri pronti a unire le loro forze per far sentire la propria voce e per riappropriarsi di quella dignità calpestata da troppo tempo.
Si parte con sprint a Forte Marghera: alcuni Guerrieri diventano modelli per un giorno, aderendo a uno shooting estremamente comunicativo, finalizzato alla sensibilizzazione. Si ringrazia per la proficua collaborazione:1. Presidente della Fondazione Forte Marghera, Stefano Mondini 2. Presidente del consiglio comunale Linda Damiano3. Fotografa Giada Eleonora De Pra4. Parrucchiere e truccatrici Beatrice Drigo, Sabrina Simioni, Cristina Bufacchi e Jessica De Lazzari
Come aderire all’ Associazione Guerrieri Invisibili? Cercate su instagram, facebook, youtube GUERRIERI INVISIBILI e inviate una richiesta, sarete subito ricontattati.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning