OSPEDALE OSTUNI, CAROLI (FDI): FINALMENTE DOPO 10 ANNI E TANTISSIME INTERROGAZIONI, AUDIZIONI, MOZIONI E SOPRALLUOGO DI FRATELLI D’ITALIA… QUALCOSA SI MUOVE!

“Dopo 10 anni di abbandono e – da quando sono diventato consigliere regionale – dopo tantissime interrogazioni, mozioni, audizioni e per ultimo un sopralluogo con tutti i colleghi del gruppo regionale, i consiglieri comunali di Ostuni e il coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia il 5 aprile scorso, finalmente qualcosa comincia a muoversi per il completamento dell’Ospedale di Ostuni.

“Il 5 maggio scorso, infatti, è stata pubblicata la procedura per la progettazione per il completamento del piano terra della cosiddetta PIASTRA per un importo di 3,380 milioni di euro finanziati dai fondi europei POR Puglia 2014-2020.

“Stiamo parlando del completamento di uno scheletro per il quale vi è stato, nel corso degli anni, prima un investimento di 3,3 milioni e poi di 1,7: cinque milioni che diventavano uno spreco di denaro pubblico nel caso di abbandono del cantiere, uno schiaffo in faccia alla salute dei brindisini e che richiede altri 8 milioni per essere completato.

“Ora una parte è stata trovata e i lavori possono riprendere in attesa di trovare altre risorse. Ringrazio la dirigente Ladalardo che in Commissione si era impegnata a recuperare 3,3 milioni di euro di fondi europei a una condizione: che la Asl presentasse un progetto e assicurasse il completamento dell’opera entro il dicembre 2023. Per questo apprezzo l’impegno del dg dell’Asl Roseto per essersi immediatamente impegnato per far bandire la gara relativa alla nuova progettazione cui farà seguito la procedura di gara relativa ai lavori.”

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning