RAPINA A FASANO – LEGATA E IMBAVAGLIATA IN CASA DA RAPINATORI INCAPPUCCIATI

La criminalità organizzata alza la cresta nel Brindisino e lo si evince con chiarezza dai tanti episodi delinquenziali che si verificano giornalmente. L’ultimo è accaduto nella tarda mattinata a Fasano. Nonostante fosse pieno giorno e la zona fosse frequentata da molta gente, i rapinatori si sono introdotti in una abitazione situata in via Di Bari, nelle vicinanze di via Nazionale dei Trulli, ed hanno legato e imbavagliato la proprietaria prima di rubare il denaro che la signora aveva in casa e – a quanto pare – pure degli oggetti di valore ancora non definito. Dopo di che si sono dati alla fuga, anche se hanno allentato i nodi con cui avevano bloccato la vittima della rapina la quale dopo qualche minuto è riuscita a liberarsi ed a dare l’allarme. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Fasano i quali hanno immediatamente esteso le ricerche dei rapinatori anche nei comuni vicini e sulle principali vie di collegamento della città. La rapina è stata portata a termine da due persone con il volto coperto da passamontagna, ma non si sa ancora se la vittima ha riferito qualche particolare su eventuali inflessioni dialettali.

Purtroppo l’avvicinarsi delle festività natalizie rende la situazione dell’ordine pubblico ancora più difficile e occorrerà l’impiego di molti uomini e mezzi per tentare di arginare l’azione della criminalità organizzata.

Mimmo Consales

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning