RIFIUTI – CAROLI (FDI): OTTENUTO IMPEGNO DI MARASCHIO A RIMODULARE TARIFFE PER COMUNI DEL BRINDISINO IN ARO

Rifiuti, Caroli: “Ottenuto impegno di Maraschio a rimodulare tariffe per comuni del brindisino in Aro”
Nota del consigliere regionale di Fratelli d’Italia Luigi Caroli.
“C’è un modo concreto per cercare di sconfiggere la sindrome NIMBY (Not In My Back Yard – Non nel mio Giardino) quando si parla di rifiuti, ed è SI’ nel mio ‘giardino’ se ne traggo un beneficio.
Forte di questa tesi avevo presentato, nel Piano Rifiuti, un emendamento che prevedeva che i Comuni brindisini raggruppati nell’ARO che portano i loro rifiuti nell’Impianto di Compostaggio HERACLE (ex Gesteco) collocato a Erchie avessero diritto al 30% di abbattimento del costo di conferimento, anche alla luce dell’investimento che la Regione Puglia ha fatto, tramite Pugliasviluppo, in quell’impianto. La società ha ricevuto, infatti, oltre 5,8 milioni a fronte di un investimento di circa 20 milioni, con l’impegno di assumere anche 12 persone del territorio. Questo sforzo finanziario pubblico, soldi dei pugliesi, è esattamente quel 30% dell’investimento. Ho ottenuto l’impegno da parte di Ager e dell’assessore Maraschio a far rimodulare le tariffe a partire dal gennaio 2021 per gli impianti che hanno ottenuto l’agevolazione finanziaria da parte della Regione Puglia, così come per l’impianto Heracle di Erchie, pertanto l’emendamento è stato ritirato. Verrà così applicata la cosiddetta tariffa al cancello. 
Per cui i Comuni di Erchie, Torre Santa Susanna, Francavilla Fontana, Villa Castelli, San Michele Salentino, Oria, Latiano, San Pancrazio Salentino e Ceglie Messapica avranno uno sconto del 30% sul prezzo del conferimento e questo si tradurrà in un risparmio sulla TARI.
Se questa logica prendesse piede – senza la necessità di intervenire a posteriori con emendamenti – molte comunità, sulle quali ricadono scelte dolorose, sarebbero ricompensate e risarcite come è giusto che sia”./comunicato
Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning