TENNIS, INTERNAZIONALE UNDER 14: AL VIA I TABELLONI PRINCIPALI MASCHILE E FEMMINILE

Dopo un weekend intenso di tennis con gli incontri di qualificazione disputati nelle giornate del 28 e del 29 aprile e che hanno visto l’eliminazione dei brindisini in gara, Francesco Nigro, Riccardo De Solda, Irene Gatti, Clelia Poli e Marianna Piscopiello, sono iniziati stamani (lunedì 30 aprile) i main draw (tabelloni principali) di singolare maschile e femminile del Torneo Internazionale Under 14 in corso di svolgimento al Circolo Tennis Brindisi fino al 5 maggio prossimo.

Sui circa centoventi giovani atleti, provenienti da tutta Europa (Germania, Ucraina, Belgio, Austria, Svizzera, Francia, Polonia, Romania, Russia) e considerati i tennisti delle classifiche mondiali del futuro, sono sessantaquattro quelli ammessi a questa fase: trentadue ragazzi e trentadue ragazze fra i quali spicca la partecipazione delle otto teste di serie, Daniele Minighini, Giacomo Nosei, Enrico Baldisserri, Philip Orloff, Benedetta Sensi, Luca Victoria Vocke, Giorgia Pedone e Maria Andrienko. Gli stessi che, tra tutti, oltre che negli incontri di singolare, si sfideranno, a partire da domani, nei tabelloni di doppio, dando vita ad uno spettacolo di tennis capace di divertire il pubblico sugli spalti.

«È con immenso piacere che ospitiamo per il settimo anno consecutivo – afferma Carlo Faccini, direttore sportivo del C.T. Brindisi – il Torneo Internazionale Under 14  Maschile e Femminile. L’ottima partecipazione di giocatori sia nel tabellone di qualificazione che in quello principale, con una più nutrita presenza, rispetto allo scorso anno, di atleti stranieri, non può che confermare il valore dell’evento. Per quanto riguarda, poi, gli italiani, ci sono ragazzi molto interessanti che sono nell’occhio della Federazione Italiana Tennis. Nel tabellone di singolare maschile, per esempio, c’è Daniele Minighini, attualmente numero 52 nel ranking della Tennis Europe Under 14, oltre a tanti altri ‘piccoli’ tennisti intorno alla centesima posizione. In quello femminile, invece, non ci sono particolari talenti sul piano delle classifiche, ma atlete potenzialmente forti, che possono comunque ambire ad un futuro nel tennis che conta. Ancor più considerando il fatto che, molto spesso, il punteggio del ranking non è fedele al risultato ottenuto sul campo. Insomma, ne vedremo delle belle nel corso di queste giornate piene di tennis».

 

IL PROGRAMMA

Sono iniziati oggi (lunedì 30 aprile), alle ore 9, i main draw (tabelloni principali) di singolare maschile e femminile, con incontri ai quali, a partire da martedì 1 maggio, si aggiungono quelli di doppio che, sino a giovedì 3 maggio, si disputeranno ininterrottamente dalle prime ore del mattino al pomeriggio inoltrato. Previste per venerdì 4 maggio, alle ore 15, le semifinali di singolare e le finali di doppio. Sabato 5 maggio si chiude con le finali di singolare maschile e femminile in programma a partire dalle ore 15. Seguirà cerimonia di premiazione.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning