TORRE – CONDANNATO A 6 ANNI E 8 MESI PER RICICLAGGIO. ARRESTATO DAI CC

Torre Santa Susanna. Condannato a 6 anni e 8 mesi di reclusione per riciclaggio, arrestato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzione Penale della Procura della Repubblica di Brindisi, nei confronti di un 60enne del luogo. L’uomo dovrà scontare la pena di 6 anni, 8 mesi e 14 giorni di reclusione per riciclaggio, reato commesso in Torre Santa Susanna nel 2016. In particolare, nell’autunno di quell’anno, l’uomo fu sorpreso dai Carabinieri del luogo, dopo avere smontato un autocarro risultato rubato, all’interno di un locale adibito irregolarmente a officina meccanica, gestita dall’arrestato.  Nell’immediatezza il 60enne riferiva di avere appena effettuato dei lavori sul mezzo ma il proprietario del veicolo, successivamente contattato dai Carabinieri, riconosceva alcune delle componenti del suo autocarro, sul quale erano state sostituite delle parti, allo scopo di ostacolare l’identificazione della provenienza illecita del veicolo. Il veicolo, recuperato dai Carabinieri con le parti rimanenti, fu restituito al legittimo proprietario.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning